milano46

news

News

13

Set
2020

Milano-Piacenza, sfida chiave per puntare in alto

Milano e Piacenza prima del confronto dello scorso anno

Mentre Fossano e Codogno si scontrano in Piemonte, domani il Milano deve sfruttare al meglio il doppio incontro con il Piacenza per allungare il passo in testa alla classifica. Fraschetti recupera la mazza di Morillo, ma deve trovare continuità anche nel primo incontro. Ultima partita casalinga ufficiale della stagione

Milano-Piacenza, sfida chiave sulla via della promozione. Dopo il pareggio di Codogno, e dopo essere stato raggiunto in vetta dal Fossano, il Milano non può più permettersi passi falsi. Anzi, approfittando del contemporaneo scontro diretto tra i piemontesi e il Codogno che insegue a una lunghezza, il doppio incontro di oggi al Kennedy (ultimo appuntamento casalingo ufficiale della stagione, domani ore 11 e 15.30) può servire veramente a piazzare il break. L’importante, però, è che i rossoblù tornino ad essere efficaci anche nel primo incontro, in cui è sempre difficile azzeccare la rotazione dei pitcher e in cui, domenica scorsa, sia la difesa che l’attacco hanno contribuito ben poco a sostenere Pizzi e compagni.

Fraschetti intanto recupera Morillo, miglior battitore della squadra con un significativo 440 , e punta ovviamente come sempre su Reyes che sta lanciando a 1.80 di pgl. Nel Piacenza attenzione alle mazze di Calderon (357) e Chacon (308), mentre il pitcher più insidioso è il solito Cufrè (3.80).

Due cenni statistici anche su quest’ultimo appuntamento casalingo. I precedenti tra Milano e Piacenza sono 50 con 28 vittorie rossoblù, 21 emiliane e una partita data persa ad entrambe le squadre. Considerando solo le sfide giocate in casa i milanesi sono in vantaggio per 13 vittorie a 10. All’andata finì con due successi dei ragazzi di Fraschetti e nelle ultime tre stagioni, da quando cioè il Milano è tornato in B, i successi rossoblù sono 8 su 10 incontri, così come nelle ultime 10 sfide giocate in casa, i milanesi hanno vinto 8 volte. Luca Marzullo e il piacentino Acosta sono gli unici due pitcher ad aver vinto due volte la sfida in Lombardia, mentre l’americano del Piacenza Jowers è l’unico ad aver messo a segno due homer, nelle due sfide del 2009.  Ecco i tabellini dei precedenti più significativi:

 

L’ULTIMA VOLTA IN CASA CON IL PIACENZA

Kennedy, 12 maggio 2019 (serie B)
MILANO-PIACENZA 19-9

MILANO: 6 A.Capellano (3/6), 2 L.Fraschetti (0/3), 9 Turner (2/5), dh Bancora (0/3), 4 Lo Monaco (3/4), 5 Malli (0/4), 3 Sanguedolce (2/3), 8 M.Pasotto (0/4), 7 Petrachi (1/3) (dal 7’ Fraulini 0/0); 1 Torri (dal 6’ Gargamelli). All: M.Fraschetti.
PIACENZA: 5 Chacon (1/4) (dal 7’ Agosti 0/0), 8 Cetti (1/5), 6 Juaquin (2/4), 3 Borlini (1/5), 9 Molina (1/3) (dal 7’ Sanna 0/1), 2 Gardenghi (0/2) (dal 5’ Casana 0/1), 7 Pinoia (1/3), 4 Caimmi (2/4), dh Minoia (0/2) (dal 5’ Naccarella 1/2); 1 Fioretti (dal 1’ Macak; dal 3’ Rossi; dal 4’ Lambri).Arbitri: Valente e Losquadro.
Lanciatori: Torri (Mi) 5 rl, 5 k, 2 bb, 6 bvc; Gargamelli (Mi) 3 rl, 4 k, 3 bb, 4 bvc; Fioretti (Pc) 0.2 rl, 1 k, 1 bb, 0 bvc; Macak (Pc) 2 rl, 2 k, 3 bb, 4 bvc; Rossi (Pc) 1 rl, 2 k, 2 bb, 2 bvc; Lambri (Pc) 1 rl, 0 k, 3 bb, 1 bvc; Molina (Pc) 2 rl, 1 k, 4 bb, 3 bvc; Sanna (Pc) 1 rl, 1k, 3 bb, 1 bvc.
Note: doppi di Juaquin, Molina e Caimmi; triplo di Lo Monaco.

 

 

L’ULTIMA SCONFITTA IN CASA CON IL PIACENZA

Kennedy, 12 maggio 2019 (serie B)
MILANO-PIACENZA 6-10

MILANO: 6 A.Capellano (1/3), 9 L.Fraschetti (2/4), 2 Turner (1/3), 4 Bancora (1/5), dh Morillo (1/3), 3 Sanguedolce (1/3), 8 M.Pasotto (2/5), 7 N.Pinazzi (0/2) (dal 7’ Fraulini 0/1), 5 G.Negri (0/3) (dall’8’ Malli 1/2); 1 L.Capellano (dal 6’ Vialetto; dall’8’ Pizzi). All: M.Fraschetti.
PIACENZA: 5 Chacon (2/5), 8 Cetti (3/5), 6 Juaquin (3/4), 3 Capra (2/3) (dal 5’ Borlini 1/2), 9 Molina (0/5), 2 Gardenghi (1/4), 7 Pinoia (0/4), dh Caimmi (1/3), 4 Minoia (1/5); 1 Sanna (dal 5’ Ettami; dall’8’ Macak; dal 9’ Lambri).
Arbitri: Losquadro e Valente.
Lanciatori: L.Capellano (Mi) 5 rl, 5 k, 2 bb, 8 bvc; Vialetto (Mi) 2.1 rl, 0 k, 1 bb, 6 bvc; Pizzi (Mi) 1.2 rl, 2 k, 1bb, 0 bvc; Sanna (Pc) 4 rl, 3 k, 3 bb, 6 bvc; Ettami (Pc) 3 rl, 3 k, 1 bb, 3 bvc; Macak (Pc) 1 rl, 1 k, 1bb, 1bvc; Lambri (Pc) 1 rl, 2 k, 2bb, 0 bvc.
Fuoricampo: Juaquin all’8’.
Note: doppi di Cetti, Minoia e L.Fraschetti.

 

 

LA VITTORIA PIU’ NETTA IN CASA CON IL PIACENZA

Kennedy, 30 giugno 2001 (serie A2)
MILANO-PIACENZA 22-5

MILANO: 9 F.Casiraghi (1/6), 3 Borroni (2/2), 2 Anedda (2/4) (dal 5’ Parisini 1/1), 7 R.Pasotto (3/5), dh Franci (0/2) (dal 3’ M.Casiraghi 1/2), 4 Bodini (1/4) (dal 5’ Corbo 0/1), 8 Tomasetti (2/3), 5 Bellesi (4/4), 6 Selmi (3/5); 1 Baldi (dal 3’ Torchio). All: D’Odorico.
PIACENZA: dh M.Marenghi (1/3), 5 Tagliavini (1/1) (dal 4’ Riccio 0/2), 2 Bertoli (1/3), 8 Ampollini (1/2), 9 Federici (2/4), 4 G.Marenghi (1/1), 3 Mascitelli (0/2) (dal 4’ Cammi 0/2), 7 Pizzaghi (1/2) (dal 6’ Riviera 0/1; dal 7’ Foppiani 1/1); 1 Facchin (dal 3’ Rossi).
Arbitri: Spinella e Barile.
Lanciatori: Baldi (Mi) 2.2 rl, 1 k, 4 bb, 3 bvc; Torchio (Mi) 4.1 rl, 1 k, 2 bb, 7 bvc; Facchin (Pc) 2 rl, 3 k, 1 bb, 8 bvc; Rossi (Pc) 0.1 rl, 0 k, 1 bb, 3 bvc; Riviera (Pc) 2 rl, 0 k, 4 bb, 6 bvc; Foppiani (Pc) 1.2 rl, 1 k, 2 bb, 3 bvc.
Fuoricampo: Bertoli al 5’.
Note: tripli di Bellesi 2; doppi di R.Pasotto 2, Federici, F.Casiraghi, Borroni e Selmi.

 

 

LA SCONFITTA PIU’ PESANTE IN CASA CON IL PIACENZA

Senago, 17 giugno 2012 (serie A2)
SENAGOMILANO UNITED-PIACENZA 0-10

MILANO: 8 Realini (0/3) (dall’8’ L.Della Penna 0/1), 4 Drago (0/3) (dall’8’ Polentes 0/1), 2 Milani (dal 7’ Baravalle 0/1), 9 Rijkhof (0/3), 6 A.Bortolomai (0/3), 3 Betti (1/2) (dal 6’ Sabatino 0/1; dal 7’ Arrichiello 0/0; dall’8’  Gargamelli 0/0), 5  Gonzalez Beltre (1/3), 7 L.Negri (0/2), dh Lo Monaco (0/3); 1 Marzullo (dal 4’ R. Della Penna). All:  Bonetti.
PIACENZA: 8 Riccio (2/4), 6 Epifano (2/3), dh Angelucci (0/1) (dal 4’ Calderon 0/0; dal 6’ Cetti 1/2), 3 Castagna (1/5), 2 Cammi (1/5), 7 Loardi (1/4) (dall’8’ Pinoia 1/1), 9 Anelli (0/4), 4 Cristalli (1/4), 5 Palladini (0/2); 1 Forte. All: G.Marenghi.
Arbitri: Bertacche e Caser.
Lanciatori: Marzullo (Mi) 3 rl, 3 k, 2 bb, 5 bvc; R.Della Penna (Mi) 5 rl, 1 k, 4 bb, 5 bvc; Forte (Pc) 8 rl, 7 k, 1 bb, 3 bvc.
Note: doppi di Epifano e Castagna.

loghivari
FondazioneItaliaBlue logobaseballit Logosmi1a1a Logosmi1a1a2
colonnasinistra

listanews

Altre news

22 Settembre 2020
Tempo di nomination per il IX premio Doriano Donnabella...

19 Settembre 2020
Borroni, 60 anni di un pendolare del baseball...

17 Settembre 2020
Reyes, 6 kappa consecutivi per la seconda volta Capellano entra tra i primi 100 rossoblù...

14 Settembre 2020
Milano-Piacenza, un pari che fa male nella giornata più nera...

13 Settembre 2020
Milano-Piacenza, sfida chiave per puntare in alto...

09 Settembre 2020
Bancora-Capellano quinta coppia di sempre 2B-SS Secondo HR di Garrido: a un rossoblù non...

apri_rassegna

Rassegna Stampa

03 Giugno 2020

www.ilgiorno.it

colonnadestra

Headline milano46 logofibs