milano46

news

News

01

Gen
2013

Il Buon Anno del presidente Battaglia

"Un grazie a tutti coloro che hanno contribuito a rendere proficua la stagione, dai consiglieri ai collaboratori, ai giocatori. Ci attende un 2013 che potrebbe portarci importanti novità, intanto continueremo nello sviluppo della franchigia con il Senago e nel grande sforzo che stiamo facendo con le nostre giovanili"

Dovevo essere un presidente pro tempore e invece mi sono ritrovato a reggere questa carica per tutta la stagione. Segno che il Consiglio mi ha ritenuto all’altezza del compito, anche se il nostro obbiettivo è quello di trovare al più presto un successore che possa riprendere con energia ed entusiasmo il lavoro svolto da Marco Giulianelli nelle ultime stagioni. Credo comunque di aver contribuito a portare a conclusione una stagione positiva che ha visto aumentare ancora gli iscritti al nostro settore giovanile ed ha visto un’intensa attività premiata dalla qualificazione di un paio di nostre squadre alle fasi nazionali dei campionati. Segnale incoraggiante che aumenterà il nostro impegno in questa direzione per la stagione 2013, grazie al lavoro organizzativo di Giovanna Rosselli ma anche al coordinamento tecnico di Ennio Paganelli e Raoul Pasotto. Il grosso lavoro del nostro staff è sotto gli occhi di tutti e ci è stato riconosciuto anche in ambito federale, cosa che non può che far piacere a chi ha creduto in questa attività. Il 2012 ha visto purtroppo l’uscita del Novara dalla nostra franchigia, ma per contro ha consolidato ancor più la collaborazione con gli amici di Senago, tanto che lo United vuole proporsi in un futuro prossimo alla guida del movimento regionale, in vista di una sempre più inevitabile aggregazione di forze che possa portare ad una vera franchigia milanese e lombarda. A tal proposito, oltre all’impegno con la prima squadra, che faccia la serie A o che faccia la IBL2, seguiremo con attenzione lo sviluppo dell’Accademia regionale, pronti a dare il nostro contributo per tutto quanto verrà ritenuto opportuno. Mi sento inoltre di ringraziare in particolare il presidente Fraccari per quanto sta facendo al fine di aiutarci a risolvere gli annosi problemi del baseball milanese. Un ringraziamento particolare va ai nostri sponsor,da Lottomatica che ci segue da anni attraverso il marchio Gioco del Lotto, a Tivoli Audio che anche quest’anno ha deciso di sostenere il nostro vivaio. Senza di loro ogni nostro sforzo sarebbe vanificato e ogni nostra attività sarebbe molto più complicata. Grazie infine a tutti quanti anche quest’anno hanno dato la loro collaborazione disinteressata alla riuscita della nostra attività. Ai consiglieri, ai dirigenti, ai giocatori della prima squadra, ma anche ai tanti genitori dei nostri ragazzi che si stanno dando da fare per rendere sempre più attivo il Milano ’46 sul territorio. Il nostro futuro passa anche attraverso il loro impegno. Che il 2013 possa portarci tante soddisfazioni Gianni Battaglia

loghivari
FondazioneItaliaBlue logobaseballit Logosmi1a1a Logosmi1a1a2
colonnasinistra

listanews

Altre news

16 Maggio 2020
Il Milano si prepara a ripartire...

09 Maggio 2020
Paolo Braga, 60 anni da artista del baseball...

03 Maggio 2020
Giulio Sueri, 70 anni, tanto baseball e un colpo di teatro...

27 Aprile 2020
Addio a Zuraw, lo scout che ci mandò Joel Lono...

15 Aprile 2020
Ecco il nuovo calendario della serie B Via sempre con il derby, ma al Kennedy...

15 Aprile 2020
Tiziana Rombi spiega il progetto softball "La collaborazione con il Legnano chiave per crescere...

apri_rassegna

Rassegna Stampa

20 Aprile 2020

Mitomorrow

colonnadestra

Headline milano46 logofibs