milano46

news

News

24

Mag
2019

Il Milano non esce più di casa. E domenica ospita il Poviglio

Un'immagine di Milano-Poviglio dello scorso anno

Domenica i rossoblù giocano la 7.a e l'8.a partita dii campionato consecutive in casa. Annullate le tre trasferte in programma, i ragazzi di Fraschetti battono un record che resisteva dall'83-84. Di fronte al Milano ci sarà il Poviglio, capolista a sorpresa, ma Fraschetti carica i suoi: "Cercheremo di lasciare il segno"

In questo incredibile campionato a singhiozzo, il Milano si appresta ad affrontare domenica contro il Poviglio la 7.a e 8.a gara casalinga consecutiva. Una sequenza infilata anche lo scorso anno con 8 partite di fila al Kennedy contro lo stesso Poviglio, Oltretorrente, Settimo Torinese e Avigliana. Ma se aggiungiamo le ultime due sfide dello scorso campionato contro il Piacenza, arriveremo alla 10.a partita casalinga consecutiva di campionato, superando così il record precedente che si era verificato a cavallo delle stagioni 1983-84 in serie A1 quando il Milano ospitò consecutivamente tre partite con il Parma, tre con il Rimini e tre con il Castenaso in apertura della stagione successiva: 9 partite di fila al Kennedy prima della trasferta di Castiglione della Pescaia. Il record assoluto di partite consecutive giocate al Kennedy è invece di 12 e risale alla serie A2 del 1976 (tra  il 23 maggio e il 20 giugno), ma comprende anche due sfide giocate in casa dell’Inter, con questa sequenza: Milano-Torino (2 partite), Inter-Milano (2), Milano-Trieste (2), Milano-Cus Genova (2), Milano-Vercelli (2) e Milano-Juventus (2).
Venendo alla sfida di domenica con il Poviglio, le statistiche stagionali dicono che gli emiliani, in testa alla classifica con il Codogno e ancora imbattuti, battono meno del Milano (258 a 270 di media battuta squadra), ma possono contare sul miglior monte di lancio di tutta la serie B con 2.00 di media pgl contro il pesante 6.06 del Milano. In difesa invece leggera prevalenza milanese: 930 di media squadra contro 917. Attenzione alle mazze di Bonifacio (che viaggia a uno stratosferico 524 di media battuta) e Latte (320), mentre sul monte Caprara (1.33) e Burani (1.73) concedono pochissimo agli attacchi avversari. Tra i rossoblù la miglior mazza è di Sanguedolce (450) e solo Torri (1.54) ha una media pgl più che apprezzabile. Fraschetti avrà comunque a disposizione la rosa al completo, compreso l’ormai recuperato Fraulini: “Cercheremo di lasciare un segno”, la promessa del manager rossoblù.
Tra Milano e Poviglio sono appena 10 i precedenti, tutti a livello di serie B. I primi due confronti, ravvicinati tra loro, risalgono a oltre una decina di anni, nelle stagioni 2004 e 2005 mentre le due squadre sono poi tornate ad affrontarsi lo scorso anno. Il bilancio globale parla di 6 vittorie rossoblù contro 4 emiliane, mentre al Kennedy l’equilibrio è assoluto con 2 vittorie a testa. Piazzi, Vialetto e l’emiliano Giovanardi i pitcher che vantano più successi (2 a testa), mentre in dieci partite si è visto un solo fuoricampo ad opera dell’emiliano Del Sante sull’argentino del Milano Radoni.  Uno solo anche l’incontro finito ai supplementari (successo del Milano a Poviglio 5-4 all’11° nel 2005).

Questi i tabellini delle quattro sfide giocate a Milano:

Milano (Kennedy), 22 maggio 2004 (serie B)
MILANO-POVIGLIO 5-6
MILANO:
6 S.Spinosa (2/4), 4 N.Cameroni (0/4) (dal 9’ R.Pasotto 0/0), 3 Bacio (0/3), 8 Herrera (1/4), 5 Parisini (2/4), 2 Trunfio (1/2), 7 Crippa (1/4) (dal 9’ Neri 0/0), dh Paniz (dal 9’ T.Pasotto 0/1), 9 Kobresio (0/2); 1 Pennacchio (dal 6’ De Rossi). All: R.Pasotto.
POVIGLIO: 6 Burgaglia (1/4), 7 Inverardi (0/4), 9 Martes (0/4), dh Del Sante (1/3), 3 Berciga (1/4), 2 Sanfelice (2/4), 4 Grossi (1/3), 5 Reverberi (2/4), 8 Baroni (2/4); 1 Giovanardi.
Arbitri: Spinelli e Pugliese.
Lanciatori: Pennacchio (Mil) 5.1 rl, 1 k, 1 bb, 3 bvc; De Rossi (Mil) 3.2 rl, 1 k, 0 bb, 7 bvc; Giovanardi (Pov) 9 rl, 11 k, 4 bb, 8 bvc.
Note: tripli di Buraglia e Grossi; doppi di Del Sante e Baroni.

Milano (Kennedy), 22 maggio 2004 (serie B)
MILANO-POVIGLIO 4-3
MILANO:
6 S.Spinosa (1/4), 4 N.Cameroni (0/2) (dall’8’ T.Pasotto 1/1; dall’8’ Scaraglino 0/0; dal 9’ Lucchese 0/0), 3 Bacio (2/4), 5 Parisini (0/3), 8 Neri (1/3), 9 Trunfio (1/3), 7 Crippa (0/3) (dal 7’ Herrera 1/1), dh Di Fonzo (0/3), 2 Kobresio (0/3) (dal 9’ R.Pasotto 1/1); 1 Piazzi. All: R.Pasotto.
POVIGLIO: 6 Buraglia (1/3), 7 Inverardi (1/3) (dall’8’ Sanfelici 0/1), 9 Martes (0/4), dh Del Sante (0/4), 3 Berciga (3/4), 2 D’Amico (0/2), 4 Grossi (1/4), 5 Reverberi (1/3), 8 Baroni (0/4); 1 Palanzo.
Arbitri: Pugliese e Spinelli.
Lanciatori: Piazzi (Mil) 9 rl, 3 k, 0 bb, 7 bvc; Palanzo (Pov) 8 rl, 9 k, 3 bb, 8 bvc.
Note: doppi di Bacio e Buraglia.

Milano (Kennedy), 8 luglio 2018 (serie B)
MILANO-POVIGLIO 8-7
MILANO:
2 Bancora (1/4), 9 L.Fraschetti (0/3), 5 Boza (2/4), 8 M.Pasotto (1/4), dh N.Pinazzi (0/3) (dal 7’ Polce 0/1; dal 9’ Mendez 0/1), 7 Fraulini (2/4), 3 Sanguedolce (0/3), 4 G.Negri (0/4) (dal 7’ Pizzi 0/0; dall’8’ Vialetto 1/1), A.Capellano (0/2); 1 Coppola. All: M.Fraschetti.
POVIGLIO: 8 Baldi (3/6), 9 Guareschi (0/4), 6 Minari (1/3), 5 Latte (1/3), 4 Caprara (1/4), 2 Campanini (1/5), 3 Baez (0/0) (dall’8’ Arcolà 1/2), 1 Bonifacio (dal 6’ J.Singh 0/0; dal 7’ Onceanu 1/2), 7 Marconi (0/3).
Arbitri: Vimercati e Valentini.
Lanciatori: Coppola (Mil) 4.1 rl, 2 K, 6 bb, 3 bvc; Polce (Mil) 1.1 rl, 0 k, 3 bb, 1 bvc; Pizzi (Mil) 1 rl, 0k, 1 bb, 3bvc; Vialetto (Mil) 2 rl, 0 k, 1 bb, 2 bvc; Bonifacio (Pov) 5 rl, 10 k, 7 bb, 1 bvc; J.Singh (POv) 1 rl, 1 k, 2 bb, 3 bvc; Marconi (Pov) 2.2 rl, 2 k, 3 bb, 4 bvbc.
Note: doppi di Baldi e Boza.

Milano (Kennedy), 8 luglio 2018 (serie B)
MILANO-POVIGLIO 3-7
MILANO:
4 Bancora (0/4), 2 L.Fraschetti (0/4), 5 Boza (1/5), 8 M.Pasotto (2/3), 9 Fraulini (2/5), 3 Sanguedolce (2/3), dh Mendez (0/4), 7 P.Villa (0/3), 6 A.Capellano (2/4); 1 N.Pinazzi (dall’8’ Vialetto). All: M.Fraschetti.
POVIGLIO: 8 Baldi (0/3), 2 Guareschi (1/3), 6 Minari (0/2), 5 Latte (1/5), 1 Caprara (1/4), 3 Bonifacio (0/1) (dal 4’ Campanini 1/3), 7 Marconi (2/5), 9 J.Singh (0/3) (dall’8’ Baez 1/2), 4 Onceanu (1/3) (dal 6’ R.Singh).
Arbitri: Valentini e Vimercati.
Lanciatori: N.Pinazzi (Mil) 7.1 rl, 12 k, 8 bb, 3 bvc; Vialetto (Mil) 1.2 rl, 2 k, 0 bb, 5 bvc; Caprara (Pov) 9 rl, 7 k, 4 bb, 10 bvc.
Note: doppi di Caprara, Baez e M.Pasotto; triplo di Guareschi.

loghivari
FondazioneItaliaBlue logobaseballit Logosmi1a1a Logosmi1a1a2
colonnasinistra

listanews

Altre news

30 Novembre 2019
Gabriels, 50 anni di un'ex grande promessa...

24 Novembre 2019
Consegnato l'VIII Premio Doriano Donnabella a Piero Allara e alla memoria di Paolo Cherubin...

09 Novembre 2019
Luca Chiesa, 50 anni di un bomber chiamato Leeper...

09 Novembre 2019
Addio a Giancarlo Mangini il baseball italiano ha perso la "Voce"...

04 Novembre 2019
L'VIII Premio Doriano Donnabella a Piero Allara e alla memoria di Paolo Cherubini...

03 Novembre 2019
Giancarlo Flocco, 60 anni in battuta sulla via Emilia...

apri_rassegna

Rassegna Stampa

10 Novembre 2019

La Gazzetta dello Sport

colonnadestra

Headline milano46 logofibs