milano46

news

News

22

Mag
2019

Il presidente federale Marcon
"Il Kennedy la situazione che mi ha messo più in difficoltà"

Il presidente federale Andrea Marcon

In una intervista pubblicata dal sito web della federazione (www.fibs.it), il presidente Marcon indica la gestione del Kennedy come ostacolo che l'ha messo più in difficoltà nei primi due anni della sua gestione: "Una situazione ereditata e difficilissima da gestire, ma su cui ci stiamo impegnando moltissimo per mantenere uno stadio storico del baseball italiano"

Riportiamo uno stralcio dell’intervista di Marco Landi al presidente federale Andrea Marcon, in cui parla dell’impegno della federazione nel recupero e nella gestione del Kennedy come l’ostacolo più arduo che ha dovuto affrontare nei primi due anni della sua gestione

Questi due anni sono stati molto impegnativi in vari aspetti. Sinceramente, cosa l’ha messa più in difficoltà?
“Di cose complicate da affrontare ve ne sono state molte. Ho dovuto imparare ad avere più pazienza e a sopportare molte illazioni che spesso sono sfociate in interpretazioni, a volte anche della mia sfera personale, che normalmente avrei tollerato molto meno. Ma il ruolo di Presidente comporta anche questo. Se devo scegliere, però, un argomento direi certamente il Kennedy: una situazione ereditata difficilissima da gestire, ma su cui ci stiamo impegnando moltissimo per permettere al baseball di mantenere uno dei pochi stadi veri che abbiamo e che racchiude al suo interno delle pagine indelebili della nostra storia. In pieno rispetto della democrazia che caratterizza i lavori di questo Consiglio Federale, magari non vi è unanimità nelle decisioni che riguardano l’impianto milanese, ma credo che questo sia un valore aggiunto: forse però, e lo dico senza polemica, qualcuno dovrebbe avere la memoria un po' più lunga e ricordarsi l’entusiasmo che veniva manifestato prima del novembre 2016 quando si operava per ridare il Kennedy alla meravigliosa comunità del baseball italiano.”

Prendiamo atto dello sforzo del presidente e della federazione e per questo li ringraziamo. Aggiungiamo solo che noi purtroppo questa situazione "difficilissima da gestire" la stiamo vivendo dal 2003, ovvero da quando il Comune ha deciso di dismettere la gestione diretta dell'impianto. Una situazione che purtroppo ci è costata un'enormità di risorse mentali, operative ed economiche.

L'intervista completa sul sito federale: http://www.fibs.it/it/news/federazione/44969-un-%E2%80%98caff%C3%A8%E2%80%99-insieme-ad-andrea-marcon-parlando-del-baseball-e-del-softball-italiani.html

loghivari
FondazioneItaliaBlue logobaseballit Logosmi1a1a Logosmi1a1a2
colonnasinistra

listanews

Altre news

30 Novembre 2019
Gabriels, 50 anni di un'ex grande promessa...

24 Novembre 2019
Consegnato l'VIII Premio Doriano Donnabella a Piero Allara e alla memoria di Paolo Cherubin...

09 Novembre 2019
Luca Chiesa, 50 anni di un bomber chiamato Leeper...

09 Novembre 2019
Addio a Giancarlo Mangini il baseball italiano ha perso la "Voce"...

04 Novembre 2019
L'VIII Premio Doriano Donnabella a Piero Allara e alla memoria di Paolo Cherubini...

03 Novembre 2019
Giancarlo Flocco, 60 anni in battuta sulla via Emilia...

apri_rassegna

Rassegna Stampa

10 Novembre 2019

La Gazzetta dello Sport

colonnadestra

Headline milano46 logofibs